Ricotta di Soia alle Erbe

Ricetta della Ricotta di Soia alle erbe

È un po’ di tempo che non scrivo una ricettina, ma con due bimbi per casa non è semplice soprattutto quando arriva la sera, dove il sonno e la stanchezza prendono il sopravvento!
Ma stamattina, con gli uccellini che cinguettano e il tepore estivo, mi sto dedicando a questa favolosa ricettina, facile ma occorre avere del tempo per eseguirla, grazie a delle dritte sulla realizzazione che mi ha dato la carissima amica Alessia Corsini Alcalina.

E sì, proprio così, la dritta me la diede per la scelta del latte di Soia adatto alla cosiddetta “cagliatura”. Per avere la nostra Ricotta, il latte di Soia deve riuscire a cagliare, proprio come se fosse un vero formaggio, e se non ha almeno il 2% di grassi altrimenti la magia NON accade! Ciò che successe a me quando provai a fare la maionese di Soia… ebbene Alessia Corsini mi illuminò e tutto da allora venne squisito!
Ci sono diverse marche di latte di Soia Bio (solamente bio mi raccomando per evitare gli OGM) che sono così grassi, io ho scelto il Provamel naturale (senza calcio aggiunto e senza zucchero solamente acqua e soia).
La Ricotta di Soia la adoro, e anche i palati poco abituati a questo legume alternativo ricco di proteine, sono diventati suoi fan ;)
La condisco con delle Erbe bio, anzi ho proprio pensato che adesso che il Basilico sarà profumato e fresco la farò anche cosi! Ma basta avere fantasia e potete mettere tanti altri ingredienti, capperi, pomodori secchi, noci, insomma divertitevi e gustatela!

ADESSO MUNITEVI DI:
Fascetta o Fuscella per Ricotta
Canovaccio di Cotone (senza detersivo, bollitelo in acqua e bicarbonato e poi ancora una volta solo in acqua per almeno 5 min così da togliere ogni residuo)
Scolapasta
Mestoli di Legno
Ciotola di Vetro (evitate l’acciaio potrebbe in qualche modo incidere negativamente sulla resa)
Pellicola trasparente

Ricetta della Ricotta di Soia alle erbe - Occorrente e ingredienti

INGREDIENTI:
1 Litro di latte di Soia naturale
Il succo di 1 Limone (circa 30 ml)
Sale Rosa Himalayano Qb
Maggiorana Qb
Erba Cipollina Qb

* tutti i prodotti citati sono biologici

Ricetta della Ricotta di Soia alle erbe - Inizio della preparazione

PREPARAZIONE:
Versate il Latte di Soia in un pentolino e portare quasi ad ebollizione a fiamma moderata.
Versate il Latte di Soia ben caldo in una Ciotola di Vetro ed unire il Limone (l’acido citrico contenuto nel limone favorirà la coagulazione delle proteine del latte di Soia). Mescolate per un minuto e vedrete che si inizieranno a formare i fiocchi.
Coprite con un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare almeno 15 minuti (a me è successo di essere arrivata anche a mezzora e il risultato è stato ottimo)
A questo punto la cagliata si sarà formata, dunque procedete con la Filtrazione (ovvero con la separazione del siero dalla ricotta vegetale).
Foderate uno Scolapasta con un Canovaccio di Cotone ben pulito. Mettete lo Scolapasta sopra ad una ciotola stretta e capiente. Versate il Latte di Soia cagliato nello Scolapasta foderato con il Canovaccio e lasciar sgocciolare 2 orette.

Ricetta della Ricotta di Soia alle erbe

Mescolate di tanto in tanto per facilitare l’operazione, così da sgocciolare bene.
Mi raccomando fate attenzione il siero non dev’essere a contatto con lo scolapasta!
Una volta separata la maggior parte del siero dal veg-formaggio, aggiungete il Sale Rosa e le Erbe (visto che io amo l’Aglio ne ho messo un pizzico ma è assolutamente facoltativo) mescolando la cagliata densa con un cucchiaio di legno.
Rimuovete con delicatezza la Ricotta vegetale dal Canovaccio e trasferitela in una Fascetta o Fuscella per formaggio, in questo modo otterrete una precisa forma di una ricotta!
Lasciar eventualmente sgocciolare la Ricotta (nella Fuscella) per rimuovere il siero in eccesso, ancora per 1 oretta.
Servitela in un piatto con un filo di Olio Extravergine di Oliva.
Sono stra sicura che vi piacera!

NB: Conservate la Ricotta vegetale in frigo e consumatela nell’arco di 2-3 giorni ;)

Ricetta della Ricotta di Soia alle erbe

Print Friendly

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>